Quella parte di noi così suscettibile

7 Giugno 20160

Osservazioni, consigli, giudizi, suggerimenti. Ma come si sta male per le parole degli altri. Anche quelle dette a fin di bene. Perché noi vogliamo essere amati, e se non riusciamo
Continua a leggere…

In principio era la cura

5 Maggio 20160

Non è vero, me ne rendo conto. In principio era la parola. Così inizia il Vangelo di Giovanni intendendo la parola che crea contenuti, che costruisce ed elabora pensieri, che
Continua a leggere…

Ma che cavolo è l’acqua?

31 Marzo 20160

Affascinato dalla marea delle persone che affollano i loro negozi, mi sono sempre domandato come fosse nata la filosofia IKEA. Da una visione ispirata? Dalla capacità di esplorare nuove possibilità?
Continua a leggere…

Che fai tu, luna, in ciel?

22 Febbraio 20160

Le conoscenze scientifiche erano più limitate rispetto ad oggi ma Giacomo Leopardi lo sapeva che la luna è un satellite. Che ruota intorno alla terra. Che mostra la stessa faccia
Continua a leggere…

Riflessi autentici nell’epoca del selfie

18 Gennaio 20160

Si chiama Klout uno degli indici più utilizzati nel nostro tempo. Calcola il grado della propria influenza on line: l’ampiezza della rete sociale, la qualità dei contenuti ed il feedback
Continua a leggere…

La ristrutturazione cognitiva: come modificare i nostri pensieri?

13 Maggio 20150

Un antichissimo racconto cinese taoista narra di un contadino che viveva in un povero villaggio di campagna ed era considerato molto ricco, perché possedeva un cavallo per arare la terra
Continua a leggere…

Cosa dice la voce dei nostri pensieri?

13 Maggio 20150

“Siamo quello che siamo” è rassicurante: vuol dire accettazione di sé, valore dell’identità, autenticità, fedeltà a se stessi. È rispetto per gli altri e richiesta di rispetto. Un rapportarsi agli
Continua a leggere…

Il dialogo interiore di Ivàn Dmitric’ Cerviakòv

13 Maggio 20150

In questo breve racconto di Anton Čechov possiamo leggere il dialogo interiore di chi vive il ruminamento di un pensiero… Una magnifica sera un non meno magnifico usciere, Ivàn Dmitric’ Cerviakòv, era seduto
Continua a leggere…

Conversazione impossibile con Pinocchio

27 Gennaio 20150

di Francesco Tulli Signor Pinocchio, quando ho chiesto di incontrarla non credevo di trovarla così alterato. Cosa le succede? Mi sento utilizzato, sfruttato. Il mio riconoscimento non è dato dalla
Continua a leggere…

Le favole ci possono aiutare

27 Gennaio 20150

Non sono passati tanti giorni da quando ci siamo scambiati auguri. E abbiamo usato un linguaggio fatto di superlativi: ti auguro un anno pieno di successi, ti faccio mille auguri,
Continua a leggere…